domenica 23 luglio 2017

Cecenia, il pogrom anti-gay alla prossima riunione dell’IPU


Una mozione per chiedere che il governo si impegni a svolgere tutte le iniziative che ritiene necessarie per tentare di fermare le persecuzioni degli omosessuali in Cecenia; un intervento al Consiglio d’Europa, attraverso il nostro capo delegazione Michele Nicoletti, e un’informativa su quanto sta accadendo da presentare alla prossima riunione dell’Unione InterParlamentare (IPU) che si terrà in autunno a San Pietroburgo. Questi i prossimi passi per tenere alta l’attenzione sul pogrom anti-gay in atto in Cecenia, annunciati da Pia Locatelli nel corso della trasmissione Spazio Transnazionale, andata in onda venerdì scorso su Radio Radicale.

 

 


Categorie