Interventi in aula

mercoledì 2 agosto 2017

Partecipazione dell’Italia alla missione in Libia

Discussione generale   In molte occasioni durante questa legislatura noi socialisti abbiamo sostenuto che sulla politica estera maggioranza e minoranza dovrebbero fare uno sforzo per convergere perché si tratta dell’immagine del Paese agli occhi del resto del mondo, soprattutto non dovrebbe essere usata per questioni interne. Credevo fosse un vizio tutto italiano, invece si è […]

giovedì 20 luglio 2017

Europa, riduzione del contenzioso obiettivo raggiunto

Dichiarazione di voto sulla legge europea La legge n. 234 del 2012 ha sdoppiato la legge comunitaria in due provvedimenti, consentendo azioni efficaci sia per la riduzione del contenzioso sia per la prevenzione dello stesso, tant’è che siamo al minimo storico di 66 procedure, mentre eravamo a 121 all’inizio del 2014. Questa riduzione indica anche […]

mercoledì 19 luglio 2017

Dichiarazione di voto sulla relazione programmatica sulla partecipazione dell’Italia alla UE nel 2017

Dichiarazione di voto sulla relazione programmatica sulla partecipazione dell’Italia alla UE nel 2017 Con questa discussione noi stiamo ponendo in essere una sessione parlamentare di fase ascendente, in un periodo difficile per la UE per diverse ragioni: per un anacronistico tentativo di recupero della dimensione statuale (il cosiddetto sovranismo); per gli appuntamenti elettorali, che troppo […]

martedì 18 luglio 2017

Utoya, una strage xenofoba da non dimenticare


Warning: Illegal string offset 'caption' in /web/htdocs/www.pialocatelli.info/home/wp-content/themes/pialocatelli/category.php on line 111

“Sabato 22 luglio cadrà il sesto anniversario della strage di Utoya. Una strage totalmente nascosta all’opinione pubblica nel suo preciso significato politico. Vennero uccisi 69 giovani socialisti e laburisti di tutta Europa, perché favorevoli ai valori del multiculturalismo, dell’immigrazione, dell’Unione Europea”. Lo ha ricordato Pia Locatelli in un’intervento a fine seduta. “Oggi lo stragista Anders […]

martedì 18 luglio 2017

Misure per la prevenzione della radicalizzazione e dell’estremismo violento di matrice jihadista

Dochiarazione di voto Nel gennaio dello scorso anno si è svolto alla Camera un incontro, organizzato dall’Intergruppo donne, diritti e pari opportunità dal titolo “Le donne contro Daesh – Il contrasto al radicalismo e al fondamentalismo”. In quell’occasione, molte colleghe lo ricorderanno, sono intervenute le madri di due giovani “occidentali” che hanno perso la vita […]

martedì 18 luglio 2017

Venezuela, Paese in rivolta serve mediazione l’ONU

Intervento al dibattito sulle comunicazioni del ministro degli Esteri Alfano sulla situazione in Venezuela   A poche ore si è concluso il referendum organizzato dalle opposizioni perché il popolo venezuelano potesse esprimersi liberamente sul piano del Presidente Maduro, un piano per riscrivere la Costituzione chavista del 1999 e portare il Paese verso il presidenzialismo a vita: […]

mercoledì 5 luglio 2017

Migranti, finalmente si muove l’Europa

Ho sentito molte critiche dentro e fuori quest’Aula alle misure messe a punto con la Commissione europea che verranno discusse nel prossimo vertice di Tallin. E’ stato detto che la UE ci volge le spalle, che abbiamo sbagliato e che sbagliamo a salvare vite umane e a raccogliere per mare i disperati che scappano a […]

mercoledì 5 luglio 2017

Tortura, i socialisti si astengono

Nell’aprile 2015 quest’Aula aveva approvato un testo per introdurre il reato di tortura nel nostro ordinamento. Non era un testo che ci convinceva pienamente, era però un buon punto di partenza. Oggi, dopo oltre due anni di stallo, ci arriva dal Senato un provvedimento peggiorato rispetto alla precedente versione, una sorta di compromesso e non […]

mercoledì 5 luglio 2017

Stalking, question time con il Ministro Orlando

L’interrogazione di Pia Locatelli Negli ultimi giorni si è parlato molto della riforma del codice penale appena approvata a causa delle possibili conseguenze che avrebbe sul reato di stalking. Alcuni dirigenti dei maggiori sindacati italiani e alcuni avvocati hanno criticato una parte della riforma, che, secondo loro, porta ad un indebolimento del reato; altri non sono […]

mercoledì 5 luglio 2017

Stalking, fugare dubbi su possibili interpretazioni

Al Ministro della giustizia. – Per sapere – premesso che: negli ultimi giorni si è parlato molto della riforma del codice penale, approvata definitivamente dal Parlamento, per via delle conseguenze che avrebbe sul reato di stalking: così sindacati e alcuni giuristi affermano che vi sarebbe una depenalizzazione dello stalking; il Ministro interrogato, intervistato sulla questione, ha affermato che […]

mercoledì 21 giugno 2017

Brexit, ci auguriamo che il Regno Unito ci ripensi

Dichiarazione voto Consiglio europeo 21-6-17 La risoluzione preparata dalla maggioranza, che ho sottoscritto, affronta diversi temi e delinea la politica europea del nostro Paese in questa fase difficilissima sia con riferimento alle questioni europee, in primis la Brexit, sia per il mutato contesto internazionale. Penso ovviamente alle relazioni transatlantiche che sono state rese complicate dalla […]

mercoledì 21 giugno 2017

Migrazioni, gestire il fenomeno con politiche solidali

Consiglio europeo discussione 21-6-17 L’agenda del prossimo Consiglio Europeo affronta temi pesanti che coincidono con le emergenze europee: migrazioni, terrorismo, la disoccupazione soprattutto giovanile, la Brexit. Mi soffermo su un aspetto del primo tema: le migrazioni e le regole che in teoria dovrebbero governare il fenomeno migratorio nel continente europeo. E’ difficile fare distinzioni tra […]