Loading...
mercoledì 2 agosto 2017

Orfani femminicidio, Palazzo Chigi ci ripensi e ritiri l’appello...

“Palazzo Chigi ci ripensi: è inaccettabile il ricorso in appello sul risarcimento dovuto agli orfani di Marianna Manduca, uccisa dal  marito nonostante le ripetute denunce. Si tratta di una decisione gravissima che vuole vanificare un provvedimento giudiziario che punisce l’inerzia dei magi...

mercoledì 2 agosto 2017

Libia, bene missione italiana ma garantire sicurezza dei migranti

"Dopo aver salvato molte vite in mare non possiamo intervenire solo nel contrasto ai trafficanti e disinteressarci di quello che succederà ai migranti riportati in territorio libico. Da qui la nostra proposta di introdurre nella relazione la garanzia di un’assistenza particolare ai soggetti più...

giovedì 27 luglio 2017

Al lavoro per una sicurezza sanitaria mondiale

“Sarà l’Organizzazione Mondiale della Sanità a riunire e coordinare i rappresentanti di oltre 50 Paesi e una trentina di organizzazioni internazionali e a monitorare il processo di un'iniziativa mondiale per reperire le risorse indispensabili per assicurare la sicurezza sanitaria globale sulla...

domenica 23 luglio 2017

Cecenia, il pogrom anti-gay alla prossima riunione dell’IPU

Una mozione per chiedere che il governo si impegni a svolgere tutte le iniziative che ritiene necessarie per tentare di fermare le persecuzioni degli omosessuali in Cecenia; un intervento al Consiglio d'Europa, attraverso il nostro capo delegazione Michele Nicoletti, e un'informativa su quanto sta a...

mercoledì 19 luglio 2017

Cecenia, su persecuzione dei gay serve intervento internazionale

"Presenterò una mozione per sollecitare il Governo italiano a chiedere ai nostri colleghi che fanno parte dell’assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa di assumere iniziative per porre fine alle terribili violazioni dei diritti umani che vengono commesse in Cecenia”. Lo ha detto Pia Loca...

mercoledì 19 luglio 2017

Europa, niente fondi a chi non rispetta i diritti

 "Plauso al Governo per la proposta italiana di introdurre una nuova condizionalità per le violazioni dello stato di diritto e dei diritti fondamentali all'interno dell'Unione europea. Il mancato rispetto di entrambi deve comportare la sospensione o il congelamento dei fondi del bilancio europeo e...

TWITTER

FACEBOOK