Loading...
giovedì 25 maggio 2017

Legge elettorale, presentati gli emendamenti dei socialisti

“Abbassare il quorum dal 5 al 3%, sia alla Camera che al Senato, inserire la parità di genere nelle candidature dei collegi maggioritari e nelle capolisture nella parte riguardante il proporzionale”. Questi alcuni degli emendamenti al testo base della legge elettorale presentati dal gruppo Psi ...

giovedì 25 maggio 2017

Le primarie delle idee, consultazione pubblica del Psi

A giugno si svolgeranno le “Primarie delle idee. La sinistra che ti protegge”, consultazione pubblica promossa dal Psi. E’ necessario che ciascuno di noi faccia uno sforzo per far conoscere ai cittadini, alla stampa, a compagni e militanti questa iniziativa di straordinaria mobilitazione del ...

mercoledì 24 maggio 2017

Diritti umani, violazioni nei confronti dei detenuti palestinesi

“Chiediamo di intervenire presso il Governo israeliano affinché venga incontro alle richieste dei detenuti palestinesi, in sciopero della fame dal 23 aprile per protestare sulla situazione delle carceri israeliane”. Lo hanno chiesto in una lettera inviata all’ambasciatore israeliano a Roma Of...

martedì 23 maggio 2017

Socialdemocrazia, cambiare i partiti, non il socialismo

“Le ultime vicende della politica europea hanno rafforzato in qualcuno l’idea che la sinistra europea, intesa come socialdemocrazia, non se la passi bene o addirittura che si stia concludendo un lungo ciclo storico. L’errore delle leadership di sinistra, ma non solo, è di aver dimenticato l...

giovedì 18 maggio 2017

Legge elettorale, i socialisti favorevoli al nuovo impianto

“I socialisti condividono l’impianto del testo base sulla legge elettorale, presentato dal relatore Fiano, che rende praticabile la strada di una coalizione riformista. E’ un testo che ricalca in buona parte la nostra proposta per un sistema elettorale maggioritario, indispensabile per conse...

mercoledì 17 maggio 2017

Sì della Camera alla legge che stoppa i cyberbulli

"La legge contro il bullismo se pur mutilata contiene molti aspetti positivi puntando non solo alla “punizione” ma soprattutto alla prevenzione e all’informazione: molti giovani che commettono atti di cyberbulllismo non sanno che stanno commettendo un reato. Per questo è fondamentale il coinv...

TWITTER

FACEBOOK